Rifrattometro digitale MISCO per le distillerie

1. Acquisto
3. Controllo
4. Completazione
Foto: MISCO-BRANDY: Rifrattometro digitale MISCO per le distillerie
pagamentotrasporto
Pagamento con bonifico0.00 EUR con IVA
On-line pagamento con carta di credito0.00 EUR con IVA
Contro assegno27.00 EUR con IVA

Num. dell'ordine: MISCO-BRANDY

Prezzo con IVA: 635,00 EUR

Prezzo senza IVA: 524,79 EUR

IVA: 21 %

Disponibilità: alla domanda

Garanzia: 24/12 mesi ?

Marca: MISCO Refractometer

Numero:

Descrizione

Questo rifrattometro digitale di Abbe MISCO lo abbiamo sviluppato per l’esigenze delle distillerie dei coltivatori. Per rilevare il contenuto zuccherino della poltiglia di frutta prima dell’inizio della fermentazione e per il monitoraggio del fermento nel percorso della fermentazione è il rifrattometro munito di scala Brix con gamma 0 - 85 °Bx.
Un’altra scala sul rifrattometro serve per rilevare la qualità del finale prodotto distillato – acquavite di frutta. Si tratta di scala VOL% (percentuale in volume di alcol), con la quale si determina il volume di etanolo nell’acquavite (quanti litri di etanolo sono contenuti in cento litri di distillato).

La scala Brix si può usare anche per misurare il contenuto zuccherino dei succhi di frutta, verdura, mosti, contenuto zuccherino dell’uva e ad esempio per la preparazione della birra (si misura il mosto di birra). Si può usare anche per la misurazione delle soluzioni non-zuccherine, per rilevare la concentrazione di una certa sostanza nell’acqua. Come esempio possiamo citare le emulsioni da taglio delle macchine metalmeccaniche, dove si rileva la quota di elementi solidi nell’emulsione. Il produttore della macchina del solito indica quale valore in gradi Brix è ancora ammesso e quale non più.

Il rifrattometro digitale MISCO ha in dotazione la vaschetta per il campione misurato, costruita in acciaio inossidabile di alta qualità. Il rifrattometro ha inoltre in dotazione il coperchio della vaschetta che impedisce l’assorbimento dell’acqua dall’aria.
Prima di ogni misurazione è allora importante chiudere questo coperchio, altrimenti può succedere che non viene misurato nessun valore.

Il prisma di misurazione sul fondo della vaschetta è prodotto di vetro zaffiro. Il vetro zaffiro è la seconda più dura materia (subito dopo il diamante), in fatti è una superficie di misurazione resistente allo sfregamento.

L’interfaccia utente del rifrattometro digitale MISCO è composta soltanto di un grande display con illuminazione di fondo, display con 24 caratteri su 2 linee e due pulsanti di comando - "GO" a "MENU". La misurazione è allora intuitiva e molto facilmente comprensibile. Il valore misurato viene visualizzato compresa l’unità. Su un display così grande si visualizzano senza problemi varie informazioni riferite alle singole impostazioni sul menu e così anche i messaggi di errore.

Calibrazione

La calibrazione si esegue con semplice acqua dal rubinetto, eventualmente con l’acqua distillata ed è la questione di solo pochi secondi.
Prima della misurazione si consiglia di ripulire il prisma di misurazione ed di asciugarlo completamente!

Procedimento di misurazione

Sul prisma ottico di misurazione, posto sul fondo della vaschetta in acciaio inossidabile, mettete semplicemente una o due gocce di liquido misurato. Chiudete il coperchio per impedire all’assorbimento dell’umidità dell’aria o all’evaporazione e poi premete il pulsante "GO". Il valore misurato in gradi Brix si visualizza in un attimo sul grande display del rifrattometro.

Precisione della misurazione

La precisa misurazione con il rifrattometro digitale MISCO viene assicurata dal sistema ottico di Abbe ve spoluprácí s lineárním senzorickým polem obsahujícím 1024 elementi di lettura.
Il sensore di misurazione di questo progetto permette le ripetute misurazioni con la precisione superiore a +/- 0,1 °Bx.

I risultati raggiunti possono essere senza dubbio confrontati con i risultati di misurazione del rifrattometro standard da tavolo, questo è però molte volte più costoso!
Il rifrattometro digitale MISCO rappresenta lo strumento con precisione da laboratorio al prezzo ragionevole!

Compensazione automatica della temperatura

Sul rifrattometro MISCO è incorporata la compensazione termica non lineare che assicura la misurazione dei valori precisi alle temperature dell’aria circostante da 0 °C fino a 50 °C.


Contenuto della confezione

Dispositivo rivestito con involucro arancione in silicone, 4 pipette per il prelievo del campione, leggera capsula di vendita foderata con materiale di piuma.


Parametri tecnici

Gamma e distinzione della detrazione della scala Brix: 0 a 85 °Bx (0,1 °Bx)
% VOL: 0 a 76 % (0,1 %)
Soluzione di calibrazione acqua distillata, eventualmente acqua del rubinetto
Materiale del sensore ottico Vetro zaffiro
Numero di elementi di lettura sul sensore 1024
Materiale della vaschetta per il campione Acciaio inossidabile
Coperchio della vaschetta Si – impedisce l’assorbimento dell’umidità o l’evaporazione del campione
Volume min. del campione misurato 0,3 ml
Tempo di misurazione < 5 s
Fonte di luce LED diodi di qualità, lunghezza d’onda 589.3 nm
Display LCD
Numero di caratteri sul display 24 caratteri su 2 linee (12 x 2)
Illuminazione di fondo del display Si
Lingue di visualizzazione Inglese, spagnolo, tedesco, francese, russo
Compensazione termica Automatica con equazione per saccarosi
Gamma delle temperature di misurazione da 0 a 50 °C (temperatura dell’aria circostante)
Alimentazione 2 batterie di dimensione AAA
Durata delle batterie > 4000 misurazioni (con illuminazione di fondo del display spenta anche di più)
Dimensioni 145 x 75 x 37 mm
Peso 250 g
Materiale del corpo dello strumento Plastica (ValoxTM)
Grado di protezione IP64 - contro la polvere e contro gli spruzzi dì acqua
Messaggi di errore testuali
Attestati e certificati Marcatura CE
Paese d’origine USA

Galleria

Video

Prodotti correlati

Lingua di comunicazione

Nel caso in cui vi serve una spiegazione più dettagliata sulle funzioni oppure idoneità dell’apparecchio da Voi scelto, preghiamo di comunicare in lingua inglese, eventualmente in lingua tedesca. Ci scusiamo, ma attualmente non siamo in grado di comunicare in modo fluido in ungherese. La comunicazione in italiano è naturalmente possibile prendendo in considerazione, che per la reciproca traduzione ci dobbiamo rivolgere alle risorse esterne, per questo la nostra risposta c’impiega qualche giorno in più (si presume circa 14 giorni).