Rifrattometro per la misurazione dell’urina dei cani, gatti e degli animali grandi

1. Acquisto
3. Controllo
4. Completazione
Foto: RUR5-ATC: Rifrattometro per la misurazione dell’urina dei cani, gatti e degli animali grandi
pagamentotrasporto
Pagamento con bonifico0.00 EUR con IVA
On-line pagamento con carta di credito0.00 EUR con IVA
Contro assegno18.00 EUR con IVA

Num. dell'ordine: RUR5-ATC

Prezzo con IVA: 50,00 EUR

Prezzo senza IVA: 41,32 EUR

IVA: 21 %

Disponibilità: a magazzino

Garanzia: 24 mesi ?

Numero:

Descrizione

Si tratta di rifrattometro ottico per medici veterinari (veterinari) con tre scale per la misurazione delle caratteristiche dell’urina degli animali:

Destinazione Gamma della scala Distinzione
peso specifico sg dell’urina dei cani e animali grandi 1.000 a 1.060 sg 0.001 sg
peso specifico sg dell’urina dei gatti 1.000 a 1.060 sg 0.001 sg
proteine di siero sanguigno g / 100 ml 2 a 14 g / 100 ml 0.1 g / 100 ml

Suggerimento: Avete bisogno di misurare più parametri? Configurate il vostro specifico rifrattometro!

Per determinare il peso specifico (densità) dell’urina viene ancora utilizzato il così detto urinometro. A differenza dall’urinometro ha il rifrattometro il vantaggio che per eseguire l’esame sono sufficienti 1 o 2 gocce d’urina e se il rifrattore è dotato di ATC (compensazione automatica della temperatura), come lo è questo tipo, allora non serve fare la correzione sulla temperatura.

Perché due scale per la misurazione del peso specifico?

All’inizio della spiegazione è necessario ripetere che il rifrattometro misura l’indice di rifrazione del liquido. Se è nota la dipendenza del peso specifico del liquido sull’indice di rifrazione, è possibile detrarre direttamente dal rifrattometro il peso specifico.

Nell’anno 1956 fu pubblicato lo studio (autore M. E. Rubini), sul quale viene citato che l’urina dei cani e l’urina dei gatti con uguali pesi specifici misurati direttamente, hanno ciascuno di essi l’indice di rifrazione differente. L’autore inoltre dimostra che per lo stesso indice di rifrazione si ottengono due pesi specifici differenti. Questo studio ha dimostrato una maggiore rifrazione dell’urina dei gatti e se venisse usata la scala di misurazione dell’urina umana, i risultati sarebbero confondenti – specialmente quelli per i campioni concentrati.

Procedimento di misurazione

La misurazione dell’urina è molto semplice. Sulla parte ottica basta mettere una goccia di sostanza misurata, chiudere il coperchietto del prisma (in questo modo la sostanza va a spargersi meglio sul prisma di misurazione), accostarlo all’oculare, guardare contro la luce (eventualmente regolate la messa a fuoco) e sulla scala si può con facilità leggere il valore del risultato.

Generali parametri tecnici

  • Temperatura di riferimento 20 °C
  • ATC – automatica compensazione termica (alle temperature da 0 a 30 °C)
  • Possibilità di regolare la messa a fuoco
  • Lunghezza ~ 160 mm
  • Allestimento tecnico di qualità, corpo dello strumento in metallo
  • Contenuto della confezione: resistente custodia in plastica, rifrattometro, panno per pulizia, pipetta per il prelievo del campione, piccolo cacciavite, manuale d’uso in lingua italiana

Anteprima: Scala del rifrattometro RUR5-ATC

Scala del rifrattometro RUR5-ATC

Prodotti correlati

Lingua di comunicazione

Nel caso in cui vi serve una spiegazione più dettagliata sulle funzioni oppure idoneità dell’apparecchio da Voi scelto, preghiamo di comunicare in lingua inglese, eventualmente in lingua tedesca. Ci scusiamo, ma attualmente non siamo in grado di comunicare in modo fluido in ungherese. La comunicazione in italiano è naturalmente possibile prendendo in considerazione, che per la reciproca traduzione ci dobbiamo rivolgere alle risorse esterne, per questo la nostra risposta c’impiega qualche giorno in più (si presume circa 14 giorni).